HOME CHI SIAMO CONTATTI STRUTTURA  
 
 
 
User ID
Password
 
News
Rassegna Stampa
Iniziative
Economia
Politica
Area Sindacale
Area Lavoro
Area Legale
Area Fiscale
Area Formazione
Convenzioni
Download
Agenda
Servizi
Associarsi
 
Ufficio Stampa
 
Codice Etico
 

 « Gennaio 2021 » 
DoLuMaMeGiVeSa
      12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31       
   

News

INAIL. Finanziamenti alle imprese

CALTANISSETTA, 27/12/2011 - L`estratto dell`Avviso sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 27 dicembre 2011 e nel sito dell`Istituto, nel medesimo giorno, in maniera integrale. Nel rinviare ad una successiva e più dettagliata descrizione del provvedimento, ne anticipiamo alcuni aspetti significativi, sulla base di quanto reso noto dall`INAIL. Oggetto L`INAIL eroga risorse per attività promozionali della sicurezza sul lavoro per progetti di: 1)investimento; 2)sperimentazione di soluzioni innovative e strumenti ispirati alla responsabilità sociale. Tutte le predette tipologie di intervento devono essere riferite al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge. Risorse stanziate L`INAIL ha destinato 205 milioni di euro ripartiti su base regionale, in funzione del numero degli addetti e del rapporto di gravità degli infortuni. Destinatari Potranno usufruire dei finanziamenti le imprese, anche individuali, ubicate in ciascuna regione ed iscritte alla Camera di Commercio. Entità del finanziamento Il finanziamento, erogato in regime «de minimis», è costituito da un contributo in conto capitale del 50 % dei costi ammissibili sostenuti e documentati. Il contributo, per i progetti di investimento, non potrà superare l`importo massimo di centomila euro. Decentramento Le Direzioni Regionali INAIL emaneranno dei bandi regionali, sulla base di uno schema definito a livello nazionale. Le predette Direzioni possono stabilire, per l`erogazione degli incentivi, il parametro di riferimento basato sull``incremento del peso di uno o due settori produttivi particolarmente rischiosi a livello territoriale. Le aziende possono partecipare ad un unico bando su base regionale. Punteggio soglia e parametri che determinano punteggi E` previsto un punteggio minimo di accesso pari a 105. Il punteggio assegnato dall`INAIL tiene conto dei seguenti parametri: - dimensioni aziendali; - tasso di tariffa; - settori produttivi individuati a livello regionale. Progetti di investimento - percentuale di lavoratori coinvolti nel progetto. L`intervento deve essere finalizzato all`eliminazione/riduzione di fattori di rischio specifici o riconducibili dalla1^fino alla 5^ causa di infortunio a livello regionale nel settore di appartenenza; - efficacia della misura prevista. Progetti condivisi con le parti sociali E` previsto un incremento del punteggio per i progetti condivisi dalle parti sociali, mediante un incentivo crescente, a seconda che il progetto sia progettato e/o effettuato con una parte sociale, due parti sociali o nell`ambito della bilateralità. Sportello on line a) fase di compilazione A partire dal 28 dicembre 2011 e fino al 7 marzo 2012, le aziende possono compilare le domande on line con le stesse modalità previste per l`Avviso precedente (click day del gennaio 2011), possono effettuare simulazioni fino al momento in cui decidono di consolidare la domanda. A seguito di tale consolidamento la procedura rilascia un ticket costituito da un codice che individua la domanda medesima. b) calendarizzazione dell`invio Terminata la fase di compilazione, sarà possibile conoscere quante domande hanno superato il punteggio soglia (pari a 105) e, quindi, quanti saranno i potenziali partecipanti a livello territoriale. c) Invio delle domande L`INAIL individuerà la data dell`invio (cosiddetto click day) in un momento successivo, comunque intorno a metà marzo 2012, che sarà comunicata sul sito dell`Istituto. Per l`invio della domanda l`azienda utilizzerà il ticket attribuito in precedenza Campagna informativa INAIL In considerazione dell`importanza rivestita dal Bando, l`Istituto avvierà, fin dalla pubblicazione degli Avvisi, una campagna informativa su alcuni dei principali organi di informazione.

visualizza la news stampabile in PDFVersione PDF stampabileIndietro

   News dalle Provincie   
Agrigento - Caltanissetta - Catania - Enna - Messina - Palermo - Ragusa - Siracusa - Trapani
 

 


Confcommercio Imprese per l'Italia

Sedi in provincia
Associazioni di Categoria
FidiCommercio
CAT
Patronato Enasco
Caaf 50&più
Ente Bilaterale
Altri Enti
Rete Imprese Italia
 
Links Utili
Confcommercio membership Card - Scopri i vantaggi


 
CONFCOMMERCIO - IMPRESE PER L'ITALIA - CALTANISSETTA | ASSOCIAZIONE PROVINCIALE DEI COMMERCIANTI E DEL TURISMO DI CALTANISSETTA
Via Messina 69 - 93100 Caltanissetta - c.f. 80002430850
Tel. 0934 21959 Fax 0934 21626 - e-mail: caltanissetta@confcommercio.it | info@confcommercio.cl.it